Home » Bottiglia #13
Icona NFT Token ID

Amarone classico della Valpolicella DOCG Riserva

Zyme
Amarone della Valpolicella Riserva DOCG Zyme 2009
  • Icona Smart Contract
    Smart Contract
  • Icona Proprietario NFT
    Proprietario NFT
  • Icona NFT Token ID
    NFT Token ID
  • Icona Metadati NFT
    Metadati NFT
  • Icona Standard NFT
    Standard NFT
    ERC 721
  • Icona Blockchain
    Blockchain
    Polygon
  • Icona Stato
    Stato
    Scambiabile
  • Icona anni stoccaggio
    Anni stoccaggio
    0
  • Icona scadenza stoccaggio
    Scadenza stoccaggio
    N/A

Caratteristiche

  • Icona Denominazione
    Denominazione
    Amarone della Valpolicella Riserva DOCG
  • Icona CRU
    CRU
  • Icona Tipologia
    Tipologia
    Vino
  • Icona Uvaggio
    Uvaggio
    Corvina 40.0%, Rondinella 15.0%, Corvinone 30.0%, Oseleta 10.0%, Croatina 5.0%
  • Icona Regione
    Regione
    Veneto
  • Icona Temperatura di Servizio
    Temperatura di servizio
    17° - 18°
  • Icona Formato
    Formato
    0.75 L
  • Icona Confezione
    Confezione
    Cassa in legno

Descrizione

Per realizzare l'Amarone "Mattonara" sono fondamentali lʼimpronta dellʼuomo, lʼinterazione con la natura e la fedeltà alla tradizione. Il nome “Mattonara” è un omaggio alla cava in pietra arenaria in cui risiede la cantina. Si distingue dallʼAmarone classico per una selezione ancora più accurata delle uve, che provengono dai vigneti più vecchi. Il vino riposa per circa 9 anni in botti grandi e tonneaux di rovere di Slavonia e viene imbottigliato al suo decimo anno di età, a cui segue almeno un anno di bottiglia. Il lungo invecchiamento favorisce un'ulteriore riduzione degli zuccheri residui e la creazione di una trama complessa, ricca, persistente e ben equilibrato. Il colore è rosso rubino intenso con riflessi granata e glicerine molto importanti. Questo amarone sprigiona al naso note di ciliegia matura, marasca e prugne leggermente appassite, oltre che aromi balsamici e speziati. In bocca è avvolgente, con sentori di marmellata di ciliegia, prugna e castagno. Nel tempo si sviluppano la profondità e i sapori terziari, tra cui pepe, liquirizia e cacao.

  • Icona Denominazione
    Denominazione
    Amarone della Valpolicella Riserva DOCG
  • Icona CRU
    CRU
  • Icona Tipologia
    Tipologia
    Vino
  • Icona Uvaggio
    Uvaggio
    Corvina 40.0%, Rondinella 15.0%, Corvinone 30.0%, Oseleta 10.0%, Croatina 5.0%
  • Icona Regione
    Regione
    Veneto
  • Icona Temperatura di Servizio
    Temperatura di servizio
    17° - 18°
  • Icona Formato
    Formato
    0.75 L
  • Icona Confezione
    Confezione
    Cassa in legno

Descrizione

Per realizzare l'Amarone "Mattonara" sono fondamentali lʼimpronta dellʼuomo, lʼinterazione con la natura e la fedeltà alla tradizione. Il nome “Mattonara” è un omaggio alla cava in pietra arenaria in cui risiede la cantina. Si distingue dallʼAmarone classico per una selezione ancora più accurata delle uve, che provengono dai vigneti più vecchi. Il vino riposa per circa 9 anni in botti grandi e tonneaux di rovere di Slavonia e viene imbottigliato al suo decimo anno di età, a cui segue almeno un anno di bottiglia. Il lungo invecchiamento favorisce un'ulteriore riduzione degli zuccheri residui e la creazione di una trama complessa, ricca, persistente e ben equilibrato. Il colore è rosso rubino intenso con riflessi granata e glicerine molto importanti. Questo amarone sprigiona al naso note di ciliegia matura, marasca e prugne leggermente appassite, oltre che aromi balsamici e speziati. In bocca è avvolgente, con sentori di marmellata di ciliegia, prugna e castagno. Nel tempo si sviluppano la profondità e i sapori terziari, tra cui pepe, liquirizia e cacao.